STAGIONE SCIISTICA

Sauze d’Oulx è stata la prima stazione sciistica in Italia. Oggi è una delle cinque località che compongono il comprensorio della Vialattea, area che comprende 400 chilometri di piste, buona parte dei quali sono innevati artificialmente.
Tramite i collegamenti offerti dagli impianti di risalita, è possibile sciare immersi in fitte pinete o su ampi pendii soleggiati godendo di una grande varietà di piste battute, fuori pista, snowpark, con diversi gradi di difficoltà e ammirando splendidi panorami della Valle di Susa e della Francia. Numerosi bar e ristoranti vi accoglieranno lungo le piste per un attimo di relax o un pranzo tipico con gli amici.

skimap1920

Olimpiadi invernali 2006

Le olimpiadi invernali di Torino 2006 hanno avuto come fulcro la città di Torino, mentre le gare di sci hanno avuto come palcoscenico il comprensorio della Vialattea.
Sauze d’Oulx ha ospitato le gare di freestyle che si sono svolte in un’area creata appositamente per l’occasione permettendo di conseguenza di godere interamente delle piste aperte durante il periodo olimpico.

SKI2

IL PAESINO DI SAUZE D'OULX

L’incantevole paese vecchio di Sauze d’Oulx si unisce elegantemente ai moderni bar e ristoranti. La stazione sciistica è rinomata per l’allegro après-ski. Il paese offre attività per soddisfare tutti i gusti: discese notturne sulla neve con le fiaccole, gite in motoslitta, brevi voli in elicottero, serate di discoteca, eliski, centri benessere, pullman organizzati per assistere alle partite di Juventus, Milan e Inter.